Un uomo è “strategico”. Una donna è una calcolatrice. A un uomo è permesso “reagire”. Una donna quando reagisce “esagera”.